Archivi tag: vvf

INCIDENTE STRADALE IN GALLERIA

INCIDENTE STRADALE IN GALLERIA

 

AUGURI A TUTTE LE MAMME

 

festa della mamma vigili del fuoco sale marasino

5X1000 SUL TUO PROFILO FACEBOOK

5X1000 SUL TUO PROFILO FACEBOOK

Da oggi potrai mettere la nostra mascotte sulla tua fotografia del profilo di Facebook. Sostienici e aiutaci a divulgare il messaggio.

Clicca sull’icona per aggiungere la nostra conice alla tua immagine d profilo.

GUARDA ANCHE:

5xmille

INCIDENTE STRADALE A MARONE

INCIDENTE STRADALE A MARONE

Vigili del fuoco sale marasino incidente marone

Incidente stradale questo venerdi sera. Erano le 21,00 quando un Fiat Doblò ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro il guard rail a Collepiano, frazione di Marone. Illesi i passeggeri, la squadra intervenuta in posto ha messo in sicurezza il veicolo e provveduto alla rimozione delle lamiere del guard rail.

INCENDIO TETTO A SALE MARASINO

INCENDIO TETTO A SALE MARASINO

Questa mattina all’alba, martedì 7 gennaio, la comunità bresciana di Sale Marasino, sul lago d’Iseo, si è svegliata alle prese con un incendio che ha colpito un’abitazione . Le fiamme hanno interessato il tetto dell’edificio residenziale e sul posto, anche da Berzo Demo dove si era verificato un rogo al rifugio Loa, sono giunti i vigili del fuoco di Darfo Boario Terme e Sale Marasino con l’autoscala e e un’autobotte da Brescia.

L’intervento è stato richiesto per domare l’incendio e procedere con la bonifica e messa in sicurezza dell’abitazione. Gli operatori sono chiamati anche a capire le cause delle fiamme.

Fonte: www.quibrescia.it


GUARDA IL SERVIZIO DI TELEBOARIO

Si ribalta con l’auto a Sale Marasino, illesa 35enne

Si ribalta con l’auto a Sale Marasino, illesa 35enne

auto ribaltata ciclo pedonale, vigili del fuoco sale marasino

Un incidente che poteva avere conseguenze ben più serie si è verificato domenica sera sulla vecchia strada litoranea che collega Marone e Sale Marasino, nei pressi dell’albergo Motta.

Una 35enne al volante di una Lancia Y e diretta verso Iseo ha perso il controllo del mezzo, finendo contro i cubi in cemento posati a margine della carreggiata per delimitare la pista ciclopedonale e attraverso i quali passano i cavi di alimentazione dei lampioni. L’auto si è ribaltata finendo ruote all’aria e fortunatamente non ha coinvolto nella sua carambola altri veicoli o pedoni.

Chi ha assistito alla scena ha allertato i soccorsi: sul posto l’ambulanza dell’Associazione Alpini di Sale Marasino, che ha trasportato l’autista, che viaggiava da sola, in codice verde all’ospedale di Iseo. Per la donna nessun trauma, ma un grande spavento. Sul posto anche i vigili del fuoco di Sale Marasino che hanno provveduto a girare l’auto sulle ruote e a bonificare la strada. Per i rilevi una pattuglia della polizia stradale di Iseo. Nessuna conseguenza per la viabilità.

Fonte: www.radiovocecamuna.it

Operaio di Montisola muore schiacciato alla Dolomite Franchi

Operaio di Montisola muore schiacciato alla Dolomite Franchi

Morire un sabato sera sul luogo di lavoro alle soglie della pensione. È il tragico destino del sessantunenne Amos Turla di Montisola, operaio della Dolomite Franchi di Marone, deceduto ieri sera all’interno dell’azienda, Spa che produce materiali refrattari per l’industria siderurgica.

Erano trascorse da poco le 19 quando è avvenuta la tragedia. La dinamica. Il terribile incidente sarebbe avvenuto dentro un recinto confinato, nel reparto mattoni, di solito inaccessibile perché molto pericoloso. Nell’ambito lavora un robot addetto a scaricare i mattoni dai carrelli a più piani dopo la cottura nel forno. La macchina lavora mentre i carrelli avanzano sulla linea di produzione.

 

Furgone in fiamme nella notte a Provaglio

Furgone in fiamme nella notte a Provaglio

Furgone in fiamme nella notte a Provaglio - Brescia Settegiorni

Furgone in fiamme nella notte a Provaglio d’Iseo. Continua l’incubo dei veicoli bruciati. In corso le indagini per capire se ci sono collegamenti.
Leggi tutta la notizia, clicca  sul link:: bresciasettegiorni.it

PAGINE CORRELATE

Gli episodi di auto a fuoco in paese sembrano non aver fine. Questa volta colpite le onoranze funebri.

Auto in fiamme nel centro di Provaglio - Brescia Settegiorni

 

Auto in fiamme nel centro di ProvaglioDopo l’arresto del piromane, un nuovo caso di veicolo incendiato.

DAMMI IL 5

DAMMI IL 5

DAMMI UN 5 VIGILI DEL FUOCO SALE MARASINO

Si sono conclusi questa domenica le tre giornate organizzate dall’associazione DAMMI IL 5 A.P.S .
La stessa nasce 7 anni fa con un obiettivo preciso, avvicinare la comunità e i giovani al mondo della disabilità e mostrare come, attraverso lo sport e il divertimento, si possono abbattere tante barriere culturali che ancora troppo spesso sono presenti nostra società.

Ogni  manifestazione ha un obiettivo e uno spirito sociale. Ogni anno vengono presentate e raccontate storie di atleti che nonostante le loro disabilità specifiche hanno raggiunto grandi risultati. In tutti questi anni c’è stata un’importante collaborazione con l’Istituto Olivelli- Putelli di Darfo BT e il preside Nino Floridia che permette di svolgere manifestazioni nel parco dell’istituto. Per ringraziare la disponibilità e fiducia quest’anno hanno deciso di creare un campetto da calcio e ripristinare il campo di basket nella scuola e dedicare il primo torneo a “ Teresio Olivelli” con la speranza che resti un punto di incontro ludico per i giovani.

 

Con enorme piacere il capo distaccamento di Sale Marasino il presidente e il vice presidente dell’associazione “amici dei Vigili del fuoco volontari del Sebino”,insieme ai colleghi di ruolo di Darfo B.T e le autorità cittadine, hanno partecipato alla cerimonia di consegna dei lavori.

 

DAMMI IL 5

SALE MARASINO BRUCIA UN AUTO

SALE MARASINO BRUCIA UN AUTOincendio autovettura sale marasino

Vigili del fuoco al lavoro, nel primo pomeriggio di sabato a Sale Marasino. Una Fiat Punto ha preso sulla Via Matteotti, la strada panoramica che attraversa la collina del paese: erano da poco passate le 13, e l’uomo a bordo della vettura stava scendendo verso il lago d’Iseo. Improvvisamente ha notato delle fiamme dal cofano: è uscito velocemente  dall’abitacolo ed ha immediatamente allertato il 112 che ha inviato sul posto i volontari del distaccamento di Sale Marasino. I militi hanno spento l’incendio, che nel frattempo aveva avvolto l’auto e rischiava di estendersi anche agli ulivi a bordo strada. I Vigili del fuoco hanno poi bonificato e messo in sicurezza la zona da nuovi focolai. Da valutare le cause le cause dell’incendio, ma è probabile che a scatenare le fiamme sia stato un malfunzionamento dell’impianto elettrico della Fiat Punto.

FONTE: Bresciaoggi

incendio autovettura sale marasino