Archivi tag: corte franca

Treno travolge auto sui binari, paura a Corte Franca


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from giornaledibrescia

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.giornaledibrescia.it/sebino-e-franc...

Treno travolge auto sui binari, paura a Corte Franca

L’allarme è scattato poco prima delle 20 all’altezza della stazione di Borgonato-Adro, terra di Corte Franca. Secondo le prime informazioni raccolte, un treno della linea Brescia-Iseo-Edolo ha travolto un’auto che per ragioni ancora al vaglio della Polfer si trovava sui binari.

Molti gli aspetti da chiarire della vicenda: a bordo della vettura infatti non era presente alcuna persona al momento dell’arrivo dei soccorritori intervenuti con diversi mezzi sanitari.

Sul posto, i Vigili del Fuoco di Sale Marasino e Brescia che stanno operando alla luce delle fotoelettriche: il convoglio che ha travolto la vettura era diretto a Edolo ed era verosimilmente l’ultimo in transito della giornata. Nessun intralcio per i treni diretti verso Brescia che hanno proseguito regolarmente il servizio.

La vettura, una vecchia Renault con un seggiolino da bebé a bordo, è stata sventrata dall’impatto con il locomotore, che l’avrebbe trascinata per svariate decine di metri.

Fonte: www.giornaledibrescia.it

Altre fotografie all’interno del link

ASSALTO AL POSTAMAT, INCENDIO ALLE POSTE

ASSALTO AL POSTAMAT, INCENDIO ALLE POSTE

Doppio assalto della banda del botto nella notte nella nostra provincia. Il primo, fallito, ai danni del postamat di Corte Franca mentre un secondo, riuscito, è andato a segno nella frazione Novagli di Montichiari.

Erano da poco passate le due e trenta quando diverse persone hanno piazzato una carica artigianale sulla fessura da cui escono le banconote del postamat di Corte Franca. Qualcosa però non ha funzionato come i ladri avevano previsto e lo scoppio non ha aperto la cassetta blindata e anzi ha innescato un incendio che ha reso impossibile ogni altra operazione criminale. Sul posto i carabinieri di Chiari e Vigili del Fuoco volontari di Sale Marasino per domare l’incendio.

Meno di mezz’ora più tardi invece nel mirino dei ladri con l’esplosivo lo sportello della Bcc del Garda nel cuore della frazione Novagli di Montichiari. La banda ha spostato le telecamere di sicurezza e piazzato la carica esplosiva. La deflagrazione ha distrutto una delle vetrate e da quella i banditi sono entrati nella banca e hanno preso i contanti, diverse migliaia di euro.

Sull’accaduto in questo caso indagano i carabinieri di Desenzano che stanno collaborando con i colleghi di Chiari per capire se possa essere stato lo stesso gruppo ad entrare in azione. Si stanno anche vagliando le informazioni disponibili su colpi analoghi messi a segni nei giorni scorsi nelle vicine province di Bergamo e Verona.

FONTE: www.giornaledibrescia.it