Archivi tag: ambulanza

Incidente in via Roma a Iseo


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from bresciasettegiorni

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
bresciasettegiorni.it/cronaca/incide...

Incidente in via Roma a Iseo

Fortunatamente nessuno è rimasto gravemente ferito.

 

Incidente in via Roma a Iseo, proprio fuori dalla Polizia Stradale. Due le auto coinvolte, ma fortunatamente non ci sono feriti gravi.

Incidente in via Roma a Iseo

La chiamata ai soccorsi è partita poco dopo le 11. In via Roma, proprio davanti alla stazione della Polizia stradale si sono scontrate due auto. Probabilmente una delle due stava per uscire dal parcheggio e si  trattata di una mancata precedenza. Sono rimasti coinvolti nel sinistro una ragazza di vent’anni e un uomo di mezza età. Oltre alle ambulanze dei volontari di Adro e la Croce rossa di Iseo, sul posto sono poi giunti anche i carabinieri di Iseo, la Polizia locale e i Vigili del fuoco di Sale Marasino. La giovane classe 1998, di Capriolo, è scesa dall’auto da sola, visibilmente spaventata, ma apparentemente illesa. Poco dopo è giunta anche una terza ambulanza, del Basso Sebino.

La circolazione rallentata, sta pian piano tornando alla normalità.

Fonte: www.bresciasettegiorni.it

ALTRE IMMAGINI ALL’INTERNO DEL LINK

 

REAS , IL SALONE DELL’EMERGENZA

REAS , IL SALONE DELL’EMERGENZA

REAS VIGILI DEL FUOCO SALE MARASINO

Dal 5 al 7 ottobre il Centro fiera di Montichiari tornerà ad ospitare Reas il salone internazionale dell’emergenza, di protezione civile, primo soccorso e antincendio. Formazione continua e internazionalizzazione sono le parole chiave di questa nuova edizione, che festeggia i vent’anni con un traguardo importante: essere diventata la prima fiera del settore a ottenere la qualifica di internazionale.

«Coordinare le forze e continuare a migliorare le modalità di intervento in caso di calamità è fondamentale. L’Italia, per la grande capacità gestionale delle emergenze, è un esempio apprezzato nel mondo. Proprio per questo la connotazione internazionale ci fa ragionare su scala europea, coinvolgendo partner internazionali fino a creare una rete sicura e cooperativa.

Prima fra tutte la partnership con la fiera di Hannover, con un aumento di visitatori e addetti dai lavori da tutto il continente» dichiara il presidente del Centro fiera, Germano Giancearli.

Seminari, laboratori, esercitazioni e dimostrazioni operative

Tre giorni di seminari, laboratori, esercitazioni e dimostrazioni operative sul campo per dare spazio e risalto a tutte le realtà che operano continuamente sul territorio bresciano e non solo con enti, istituzioni e volontari.

Un punto d’incontro, Reas, capace di riunire e canalizzare tutte le risorse di Brescia e provincia con l’obiettivo concreto di migliorare la sicurezza degli abitanti, il primo soccorso e la gestione delle emergenze in tutti i dettagli.

Fonte: www.giornaledibrescia.it

‘NA VITA SULL’AMBULANZA

‘NA VITA SULL’AMBULANZA

‘NA VITA SULL’AMBULANZA

Un divertente omaggio al mondo del volontariato sul fronte del soccorso sanitario d’urgenza. L’universo variegato di quelle che un tempo si chiamavano le autolettighe rivive nella sua quotidianità nel video e nel testo proposti da Pier Cinelli.

RINGRAZIAMENTI PIERGIORGIO CINELLI VIGILI DEL FUOCO SALE MARASINO

 

 

 

Incidente in Galleria a Iseo

Incidente in Galleria a Iseo

La nottata è iniziata con un incidente a Iseo attorno alle 23. Non si conoscono le modalità, quel che per ora è dato sapere è che a bordo c’era un 52enne soccorso dalla Croce rossa di Palazzolo, automedica di Bergamo e che sono stati allartati anche i Vigili del fuoco e la Polizia Stradale. Sembrerebbe che l’uomo non sia stato trasportato nessun pronto soccorso.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

FONTE: www.bresciasettegiorni.it


VEDI ANCHE:

 

GALLERIA ISEO, TAMPONAMENTO A CATENA

INCIDENTE IN GALLERIA ISEO IL QUARTO IN 8 GIORNI

SCHIANTO IN GALLERIA MUORE 19ENNE

INCIDENTE NELLA GALLERIA COVELO

SCHIANTO FRONTALE A ERBUSCO

SCHIANTO FRONTALE NELLA TRENTAPASSI

Iseo, incidente in galleria Montecolo

Iseo, incidente in galleria Montecolo

Tra Iseo e Provaglio, per lo scontro con un ostacolo.

Sono state coinvolte due persone. Questo è quanto sappiamo dell’incidente avvenuto ieri sera prima delle 23.30 (orario in cui sono stati allertati i soccorsi), in galleria Montecolo. Tra Provaglio e Iseo un’auto si è schiantata contro un ostacolo, allertanto i Vigili del Fuoco e la Stradale.

Il codice di chiamata era rosso, ma non abbiamo ulteriori notizie per certificare lo stato di salute delle persone coinvolte.

FONTE: www.bresciasettegiorni.it


VEDI ANCHE:

GALLERIA ISEO, TAMPONAMENTO A CATENA

INCIDENTE IN GALLERIA ISEO IL QUARTO IN 8 GIORNI

SCHIANTO IN GALLERIA MUORE 19ENNE

INCIDENTE NELLA GALLERIA COVELO

SCHIANTO FRONTALE A ERBUSCO

SCHIANTO FRONTALE NELLA TRENTAPASSI

 

Una «flotta» per un lago sicuro In acqua la Guardia di Finanza

Una «flotta» per un lago sicuro In acqua la Guardia di Finanza

Grosse novità per la sicurezza sul lago d’Iseo. Dalla prossima estate sul Sebino opererà anche una navetta della Guardia di Finanza, oltre a quella dei carabinieri – con le stazioni nei porti di Iseo e Predore – alla pilotina della Polizia provinciale, alle imbarcazioni del 118 a Carzano e nel Basso Sebino e quella dei Vigili del fuoco.

Una vera e propria «flotta», che si rinforza a porre fine all’epoca in cui i mezzi nautici di controllo e di soccorso erano scarsi «UN’ARMA in più per garantire la tranquillità di bagnanti, natanti e più in generale di chi usufruisce delle strutture balneari e delle spiagge – ha spiegato Alessio Rinaldi, sindaco di Marone-: più si è, e meglio sarà per tutti.

Il protocollo d’intesa dovrà coordinare le forze in campo e gestirle al meglio. Vorrei ricordare che il territorio di Marone ha il triste primato di morti nel lago, 8 negli ultimi 4 anni».

Non è ancora stata fornita una data per l’attivazione della motovedetta della Guardia di Finanza: quello che c’è di certo è che sono state trovate le risorse per farlo. Il protocollo verrà firmato al più presto da tutte le parti in causa.

IN PREFETTURA, intanto, è stato attivato un «Tavolo» che ha visto protagonisti, oltre al prefetto di Brescia Annunziato Vardè, anche i sindaci della sponda bresciana, l’Autorità di bacino e i referenti per le forze dell’ordine, dei Vigili del fuoco, della Guardia di finanza, della Guardia costiera e dell’Areu che gestisce le situazioni di soccorso.

Si è parlato, in modo particolare, di prevenzione e di coordinamento: l’obiettivo infatti è quello di dare vita proprio a uno speciale Protocollo d’intesa, per coordinare al meglio le forze in campo nel sistema di sicurezza.

«Dopo i tragici episodi dell’estate scorsa – ha commentato Alessio Rinaldi – con tre persone annegate nel lago, due delle quali a Marone, si è deciso di stipulare un patto per la sicurezza. Servono infatti azioni e iniziative per evitare i rischi e le situazioni di criticità».

IL TAVOLO sarà coordinato dalla Prefettura ma, come sottolineato da Paola Pezzotti, nella duplice veste di sindaco di Sulzano e presidente della Comunità montana sebina e sindaco di Sulzano, «il tutto è nato da una nostra richiesta.

Adesso è necessario fare sistema e lavorare per migliorare in vista della stagione che presumibilmente porterà nel nostro territorio migliaia di turisti e visitatori.

Verranno certamente coinvolti nel progetto tutti gli enti e le associazioni di volontariato che operano sull’area sebina. Il modello da seguire potrebbe essere quello vigente sul lago di Garda»

FONTE: WWW.BRESCIAOGGI.IT

 

Incidente in galleria Iseo: è il quarto in otto giorni

Incidente in galleria Iseo: è il quarto in otto giorni

Incidente in galleria Iseo: è il quarto in otto giorni. Il codice rosso è scattato alle 20 dalla curva nel tunnel sulla sp11, ma poi si è trasformato in verde e giallo. Coinvolte tre auto.


Guarda le immagini cliccando sul link

Un altro codice rosso nelle gallerie di Iseo. E’ il quarto nel giro di otto giorni. Il terzo, avvenuto martedì, ha strappato la vita a Braian Morandi, 19enne di Paratico.

E’ successo alle 20 nel tunnel Iseo sulla sp11, proprio sulla curva dove ha perso la vita Braian. Coinvolte tre auto, di cui due si sono scontrate frontalmente. Al volante di queste due un uomo di 53 e uno di 57 anni. Le ambulanze sono in partenza per il nosocomio in codice giallo e verde. Sembra che il terzo autista, un 40enne, non abbia riportato traumi.

La chiamata al 118 è arrivata alle 20 e subito è scattato il codice rosso, ma sembra non ci siano feriti in fin di vita o con ferite molto gravi, per fortuna.

FONTE: www.bresciasettegiorni.it

 


VEDI ANCHE:

SCHIANTO IN GALLERIA MUORE 19ENNE

INCIDENTE NELLA GALLERIA COVELO

SCHIANTO FRONTALE A ERBUSCO

SCHIANTO FRONTALE NELLA TRENTAPASSI

Schianto in galleria a Iseo: perde la vita un 19enne

Schianto in galleria a Iseo: perde la vita un 19enne

L’ha tradito una curva buia, in discesa e in galleria. Un nastro d’asfalto insidioso anche per i guidatori più esperti.

Braian Morandi, ventenne nato in Bulgaria, ma da anni residente a Paratico, era al volante della Lancia Y finita prima contro un furgone e poi contro il muro della galleria. Uno schianto che non ha lasciato scampo al giovane automobilista.

Per ricostruire l’esatta dinamica dello schianto è al lavoro la Polizia Stradale di Brescia.

Attorno alle 6.30 la vittima era in viaggio da Iseo verso Paratico quando, percorrendo la galleria Iseo, ha perso il controllo della vettura che ha invaso la corsia opposta proprio mentre sopraggiungeva il furgone di un venditore ambulante.

Nell’impatto, l’utilitaria è stata sbalzata contro il muro del tunnel dove ha finito la sua corsa. Sono stati gli altri automobilisti di passaggio a lanciare l’allarme: medici e infermieri hanno fatto tutto quanto possibile per provare a salvarlo, ma purtroppo le ferite riportate nello schianto si sono rivelate troppo gravi.

fonte: www.giornaledibrescia.it


VEDI ANCHE:

INCIDENTE NELLA GALLERIA COVELO

SCHIANTO FRONTALE A ERBUSCO

SCHIANTO FRONTALE NELLA TRENTAPASSI

incidente-stradale-iseo-vigili-del-fuoco-sale-marasino

#Schianto all’alba, quattro feriti: uno è grave

Schianto all’alba, quattro feriti: uno è grave

Uno schianto violentissimo. Avvenuto quando erano passati pochi minuti dalle 5 del mattino. Lungo la Provinciale XI – che in quel tratto, in territorio di Erbusco, prende il nome di via Iseo.

Leggi l’articolo del Giornale di Brescia

 

LEGGI ANCHE:

#Schianto #frontale a #Erbusco, l’#automobilista era #ubriaco

incidente-stradale-erbusco-vigili-del-fuoco-salemarasino

L’ASSOCIAZIONE SANTA MARIA ASSUNTA SI CONFERMA “ROSA”

L’ASSOCIAZIONE SANTA MARIA ASSUNTA SI CONFERMA “ROSA”

Mirella Chitoni è stata confermata presidente dell’associazione di volontariato 118 Santa Maria Assunta di Pisogne.
Guida un direttivo a trazione rosa

sma-pisogne