Si ribalta con l’auto in galleria ad Iseo, ferite per un 21enne

Si ribalta con l’auto in galleria ad Iseo, ferite per un 21enne

auto ribaltata a iseo, vigili del fuoco sale marasino

Stava percorrendo la Galleria Iseo la Citroen C3 guidata da un 21enne che nella notte tra sabato e domenica si è ribaltata sulla Sp510.

Intorno alle ore 02:30 il giovane, in direzione Provaglio d’Iseo, ha perso il controllo dell’auto, che si è ribaltata all’interno del tunnel.

Il 21enne è rimasto incastrato, ma è riuscito ad allertare i soccorsi: sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Sale Marasino e la Croce Rossa di Iseo, che ha prestato le prime cure al giovane, poi trasportato con qualche ferita e contusione all’ospedale di Ome. Sul luogo dell’incidente è giunta anche la Polizia Stradale per i rilievi del caso.

Fonte: www.vocecamuna.it

Si ribalta con l’auto a Sale Marasino, illesa 35enne

Si ribalta con l’auto a Sale Marasino, illesa 35enne

auto ribaltata ciclo pedonale, vigili del fuoco sale marasino

Un incidente che poteva avere conseguenze ben più serie si è verificato domenica sera sulla vecchia strada litoranea che collega Marone e Sale Marasino, nei pressi dell’albergo Motta.

Una 35enne al volante di una Lancia Y e diretta verso Iseo ha perso il controllo del mezzo, finendo contro i cubi in cemento posati a margine della carreggiata per delimitare la pista ciclopedonale e attraverso i quali passano i cavi di alimentazione dei lampioni. L’auto si è ribaltata finendo ruote all’aria e fortunatamente non ha coinvolto nella sua carambola altri veicoli o pedoni.

Chi ha assistito alla scena ha allertato i soccorsi: sul posto l’ambulanza dell’Associazione Alpini di Sale Marasino, che ha trasportato l’autista, che viaggiava da sola, in codice verde all’ospedale di Iseo. Per la donna nessun trauma, ma un grande spavento. Sul posto anche i vigili del fuoco di Sale Marasino che hanno provveduto a girare l’auto sulle ruote e a bonificare la strada. Per i rilevi una pattuglia della polizia stradale di Iseo. Nessuna conseguenza per la viabilità.

Fonte: www.radiovocecamuna.it